"Il taglio bordolese è vivo e lotta insieme a noi"

 
Data: 
Mercoledì 13 Luglio 2016
"Il taglio bordolese è vivo e lotta insieme a noi" parola di Fabio Rizzari.
L'autore di questa brillante recensione è un giornalista noto italiano, già autore della guida Espresso: "perché i migliori assemblaggi bordolesi hanno struttura, questo sì, ma anche ritmo e bevibilità.
È pienamente il caso dell’Alter di Marco Sambin, professore di psicopatologia presso l’Università di Padova e viticoltore sui vulcanici Colli Euganei. ...Il 2013, da uve cabernet sauvignon e franc, si presenta con un poco rassicurante 14 gradi d’alcol in etichetta, ma per fortuna il vino dà sensazioni tutt’altro che alcoliche: fresco, succoso, ben disegnato nell’arco gustativo, ha grana tannica di buona finezza e finale tenuemente sapido, venato di sfumature di menta".
leggi l'articolo