Johannes 2011

Note degustative: 
Il colore è scuro, profondo, vivo; il naso con note di pelle di selvaggina, di carne, di lampone fresco, di ginepro. Ritorna in bocca il frutto attorniato dal profondo calore alcolico e da una nota di “goudron” e di grafite finissima. Sono presenti note balsamiche, richiami di ginepro, eucalipto, sostanze empireumatiche, garrigue bruciata, che donano al vino una freschezza ed una lunghezza in bocca memorabili, frutto di un annata calda, matura, solare. Da servire a 18°C.

Info tecniche

Nome commerciale: 
Johannes
Vitigni: 
Syrah
Terreno: 
calcareo-argilloso
Giacitura: 
terrazze collinari con esposizione sud, sud-ovest
Sesto d'impianto: 
1,70/1,60 x 0,70/0,60
Forma d'allevamento: 
cordone speronato/alberello a ventaglio
Piante per ettaro: 
8000
Produzione annua: 
tiratura limitata
Vinificazione: 
in acciao con operazioni frequenti di follature, delestages, rimontaggi
Affinamento: 
barriques di rovere francese per 18 mesi